BOIRON HELONIAS DIONICA 5CH GRANULI

Helonias Dioica 5 CH Granuli Boiron medicinale omeopatico.

-10%

7,50 € 6,75 €

: 800022790

Helonias Dioica 5 CH Granuli Boiron è un medicinale omeopatico utilizzato tradizionalmente in omeopatia per trattare numerosi disturbi. Per un utilizzo consapevole ed appropriato del prodotto ti consigliamo di rivolgerti al medico. 

Un consiglio medico è consigliato anche per quanto riguarda la posologia, infatti in omeopatia la frequenza di assunzione durante la giornata varie in base alla patologia, l'intensità dei sintomi, la soggettività individuale ed altri fattori che solo un medico può considerare adeguatamente.

Come assumere i granuli diHelonias Dioica 5CH?

Tradizionalmente in omeopatia si differenzia l'assunzione dei rimedi omeopatici in base ai disturbi. Come linea generale si differenzia se sono utilizzati per problemi cronici o per problemi acuti.

In fase cronica solitamente si consiglia di assumere 5 granuli per volta per 3 volte al giorno, sempre lontano dai pasti se possibile o almeno ad un quarto d’ora di distanza dal pasto.

In caso di patologia acuta solitamente si assumono più volte durante la giornata a distanza ravvicinata, solitamente si può arrivare ad assumere 2 o 3 granuli ogni ora o ogni due ore.

I granuli Boiron sono contenuti in tubi di plastica che sono adatti all’erogazione senza necessità di toccare i granuli con le dita, per motivi igienici. E’ sufficiente ruotare il tubo per far scendere uno per volta i granuli nel tappo. Una volta fatti fuoriuscire i granuli desiderati nel tappo si possono assumere sotto la lingua direttamente senza venire a contatto con altre superfici.

I granuli ed i globuli Boiron vanno lasciati sciogliere in bocca e se possibile sotto la lingua (per i bambini nessun problema anche se li fanno sciogliere in bocca e non necessariamente sotto la lingua). Questo perché l’assorbimento perlinguale è più veloce e l’effetto del prodotto risulta più rapido. Una domanda che spesso ci si pone è la seguente : posso assumere i granuli insieme ai pasti o lontano dai pasti? Si consiglia di assumere i medicinali omeopatici almeno un quarto d’ora prima o dopo i pasti e preferibilmente lontano dai pasti.

E’ inoltre opportuno evitare di assumere il rimedio omeopatico dopo aver mangiato cibi o assunto bevande da un forte sapore come menta e caffè, questo perché potrebbero alterare l’assorbimento sublinguale del medicinale. Non sono generalmente necessarie ulteriori precauzioni circa l’assunzione di cibi durante una cura omeopatica, ti consigliamo comunque di chiedere informazioni al tuo medico circa ulteriori accortezze alimentari da adottare.

800022790

Riferimenti Specifici